Skin ADV

Scoperto un relitto al largo di Licinella

5 Giugno 2017 0
Scoperto un relitto al largo di Licinella

CAPACCIO PAESTUM. Ritrovato nei fondali marini un nuovo relitto bellico in località Licinella, nel tratto compreso tra il lido Cinzia e la spiaggia del Mec Hotel Paestum. Si tratta di un mezzo di oltre 100 tonnellate denominata “landing craft veichle personnel”, utilizzato per lo sbarco di soldati e veicoli durante la Seconda guerra mondiale dalle truppe alleate.
L’imbarcazione è accanto al carro armato M4 Sherman e si ipotizza che quest’ultimo fosse a bordo del relitto quando è caduto in mare. La scoperta più interessante, tuttavia, è stata la definizione del basamento di quello che, nell’antichità, poteva essere un porto per piccole imbarcazioni all’interno della laguna di Paestum. «I risultati del servizio hanno superato di molto quelli sperati – spiegano il sindaco Italo Voza ed il consigliere comunale delegato alla fascia costiera, Maurizio Paolillo – al termine della ricognizione sottomarina, sul sito internet del Comune pubblicheremo una mappa interattiva con punti e coordinate esatte di scoperte e rilevamenti significativi. L’obiettivo è promuovere un turismo specializzato rivolto a sub ed esploratori marini, anche attraverso escursioni promosse da alberghi e hotel.(a.s.) (LaCittà)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »