Skin ADV

Salernitana-Venezia 2-1

5 Giugno 2019 0
Salernitana-Venezia 2-1

SALERNO – Una buona Salernitana che però cede nel finale e rimette in gioco per la salvezza il Venezia. I gtranata vincono 2-1, ma non basta per mettere in cassaforte la salvezza perché i loagunari rientrano in gara con la rete di Zigoni e ora avranno dalla loro il Penzo. Padroni di casa in vantaggio al 14′ con un colpo di testa di Djuric su cross di Lopez. Poi il raddoppio al 25′ di Jallow su assist di Djuric. In pieno recupero Zigoni dimenticato in area di rigore di testa non perdona Micai.

SALERNITANA-VENEZIA 2-1: TABELLINO

Salernitana (4-3-3): Micai; Pucino, Mantovani, Migliorini, Lopez; Minala (84′ Akpa Akpro), Di Tacchio, Odjer; Orlando (65′ Anderson), Djuric, Jallow (82′ Calaiò).  Allenatore: Menichini.

Venezia (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Cernuto, Bruscagin; Bentivoglio, Schiavone, Pinato (90+1′ Segre); Lombardi, Bocalon (63′ Rossi A.), Pimenta (54′ Zigoni).  Allenatore: Cosmi.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Marcatori: 14′ Djuric (S), 25′ Jallow (S), 90+1′ Zigoni (V)

NOTE – Ammoniti: Lombardi (V), Bruscagin (V), Orlando (S). Recupero: 2′ pt, 6′ st (LaCittà)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »