Skin ADV

Salernitana-Carpi 2-5, ennesima figuraccia granata

28 Aprile 2019 0
Salernitana-Carpi 2-5, ennesima figuraccia granata

SALERNO – Ennesima figuraccia della Salernitana. All’Arechi il Carpi serve il pokerissimo e complica i discorsi salvezza per una squadra granata irriconoscibile.

 Al 7′ Lopez commette il fallo da rigore che gli costa il rosso e permette agli emiliani di passare in vantaggio con Cissè. Al 18′ Djuric di testa firma il pari. Il Carpi ritorna in vantaggio al 31′ con Cissè, su errore di Schiavi ma Calaiò due minuti dopo fa 2-2. La rirpresa si apre subito con il nuovo vantaggio ospite firmato Crociata, match chiuso poi da Sabbione. Nel recupero il 2-5 di Arrighini che sancisce la fine.

SALERNITANA-CARPI 2-5

RETI: 8′ pt rig. e 31′ Cissè (C), 18′ pt Djuric (S), 33′ pt Calaiò (S), 3′ st Crociata (C), 35′ st Sabbione (C), 48′ st Arrighini (C)

SALERNITANA (3-5-2): Micai, Gigliotti (38′ st Orlando), Schiavi, Pucino, Lopez, Minala, Di Tacchio, Akpa Akpro (17′ st Rosina), Casasola, Calaiò, Djuric (36′ st Jallow).
In panchina: Vannucchi, Migliorini, Memola, Marino, Mazzarani, D.Anderson, Odjer, A.Anderson. Allenatore: Gregucci.

CARPI (4-4-1-1): Piscitelli, Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Rolando, Coulibaly, Vitale (13′ st Kresic), Crociata (30′ st Pasciuti); Marsura; Cissè (23′ st Arrighini).
In panchina: Serraiocco, Suagher, Buongiorno, Piscitella, Vano, Romairone, Saric, Barnofsky, Wilmots. Allenatore: Castori.

ARBITRO: Luigi Pillitteri di Palermo. (Assistenti: Grossi-Lombardo, quarto uomo: Marinelli).

NOTE. Al 7′ pt espulso Lopez (S) per fallo da ultimo uomo. Allontanato al 20′ st il team manager Avallone (S) per proteste.Spettatori: 3359.  Ammoniti: Sabbione (C), Djuric (S). Angoli: 9-1. Recupero: 1′ pt, 4′ st

(LaCittà)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »