Skin ADV

L’ospedale di Polla ha richiesto di poter usare il Tocilizumab in sperimentazione al Cotugno

26 Marzo 2020 0
L’ospedale di Polla ha richiesto di poter usare il Tocilizumab in sperimentazione al Cotugno

L’ospedale “Luigi Curto” di Polla ha richiesto di poter usare Tocilizumab farmaco usato per l’artrite reumatoide in sperimentazione al Cotugno per i pazienti di Coronavirus. Lo ha annunciato il direttore sanitario Luigi Mandia.

Il farmaco in questione modifica la risposta immunitaria del paziente e secondo quanto sperimentato finora, placa il caos che i medici chiamano “tempesta di citochine”, proteine che regolano la migrazione delle cellule immunitarie l’infezione e uno stato infiammatorio che causa danno del tessuto a livello dell’interstizio del polmone.Non è una cura per il virus, ma sembra aiutare i medici a tirar fuori dai reparti di terapia intensiva i pazienti.(Italia2Tv)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »