Skin ADV

Anziana bloccata in vasca da bagno. I vigili la salvano dopo 4 giorni

13 Marzo 2017 0
Anziana bloccata in vasca da bagno. I vigili la salvano dopo 4 giorni

SCAFATI. Non riesce a rialzarsi e resta per quattro giorni nella vasca da bagno. È finito ieri mattina l’incubo di un’anziana 80enne di Scafati residente in piazza Garibaldi che, dopo una caduta in casa, non è riuscita più risollevarsi ed è stata costretta attendere l’aiuto dei Vigili del fuoco. Solo l’intervento dei caschi rossi del distaccamento di Nocera Inferiore allertati da vicini e parenti, infatti, ha permesso alla pensionata di ritornare alla normalità. La sua assenza, da giovedì scorso, non era passata inosservata a chi la conosceva bene. La donna non rispondeva al telefono e al citofono della sua abitazione, in pieno centro, facendo allarmare non poco i suoi cari. Così ieri mattina, dopo l’ennesimo tentativo di rintracciarla, la signora è riuscita a comunicare con i propri dirimpettai, spiegando di essere stata vittima di un infortunio che la teneva immobilizzata da quattro giorni. Così sono entrati in azione i Vigili del fuoco nocerini, supportati dai volontari del 118. Le operazioni di soccorso sono durate circa un’ora, con gli uomini del distaccamento dell’Agro che sono entrati in casa dell’anziana sfruttando il balcone dell’appartamento. Sospiro di sollievo per la malcapitata protagonista della vicenda, che così ha potuto riabbracciare la sorella che temeva ormai il peggio. Trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore è stata dichiarata guaribile in dieci giorni per la ferita riportata al piede destro. Per lei, dunque, solamente tanta paura.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »