Skin ADV

Al bando gli zaini-zavorra: «Ecco quanto dovranno pesare»

28 Agosto 2019 0
Al bando gli zaini-zavorra: «Ecco quanto dovranno pesare»

Mai più zaini troppo pesanti. A Nocera Inferiore i bambini delle scuole elementari torneranno in aula con carichi più leggeri rispetto al passato. L’amministrazione comunale ha condiviso con i cinque istituti comprensivi della città un protocollo d’intesa finalizzato a rispettare la circolare congiunta dei Ministeri dell’Istruzione e della Sanità.

Il provvedimento raccomanda che il peso degli zaini scolastici non debba superare il 10-15 per cento del peso corporeo del bambino. C’è una tabella di riferimento che detta le regole. Un bambino di 6 anni che frequenta la prima media e che pesa 21 chili dovrà portare con se uno zaino il cui peso non deve superare i 3 chilogrammi. Si sale poi in percentuale. A 7 anni, seconda elementare, il peso medio di un bambino è di circa 23 chili, il suo zaino non può andare oltre i 3 chili e mezzo. In terza elementare, 8 anni di età, il peso medio è di 25 chili e mezzo, lo zaino non potrà pesare oltre i 4 chilogrammi. Un bambino che frequenta la quarta elementare all’età di 9 anni pesa, in media, 28 chili, il peso di libri e quaderni non dovrà andare oltre i 4 chili e 200 grammi. In quinta elementare, 10 anni di età e peso medio di 31 chilogrammi e mezzo, lo zaino non dovrà pesare oltre i 5 chili ma fermarsi a 4, 74 chilogrammi.

«Purtroppo – ha spiegato Vincenzo Stile, medico pediatrico e presidente della Commissione consiliare per la Sanità – i danni provocati dal sovrappeso sulle spalle dei bambini possono essere gravi, scoliosi, lordosi, cifosi e dolori osteoarticolari da affaticamento. Con questo accordo vogliamo prevenire l’insorgenza di queste patologie».  (IlMattino)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento! »